lunedì 11 febbraio 2013

La Valle del Rosello diventa un Parco per gli sport "su ruote"

Ecco il progetto del progettista Cristian Masala, una nuova destinazione d'uso per la Valle del Rosello, area ar oggi del tutto inutilizzata dai cittadini di Sassari, vista solo come "ciò che sta al di sotto del ponte".
Ma un'area così grande e così importante per l'identità della città non dovrebbe essere vissuta dai cittadini e non solo? E' questo il concetto da cui parte il progettista, dare una nuova vita alla valle attraverso la creazione di uno spazio dedicato a grandi e piccini, che vogliono affrontare l'esperienza dello sport estremo.

Rampe per lo skateboard e per la bicicletta, piste per i pattini e per le mountain bike, percorsi e aree verdi, tutto concentrato in un unico luogo. Il progetto nasce non solo dall'esigenza di dare nuova vita alla Valle ma anche a seguito di una richiesta fisica. Non più skate in mezzo alla strada e in mezzo ai marciapiedi, ma un luogo in cui muoversi e giocare in piena libertà!

Una novità assoluta non solo per Sassari e provincia ma anche per tutta la regione. Tante sono le potenzialità di questo luogo, che mira a diffondersi e a diventare un punto di incontro per tutti i ragazzi, sardi e non, che vogliono divertirsi insieme all'insegna dello sport e dello spirito libero!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento